top of page

Spesso a Spasso

  • FugainFamiglia

Il sasso delle parole



“Papi, oggi io ed Eleonora ti portiamo in un posto bellissimo!”

È iniziata così la nostra giornata, con l’idea di scoprire un posto nuovo decisamente vicino a casa ma incredibilmente mai visto prima d’ora. E quindi… partenza, direzione Collina d’Oro! Quella di oggi non posso definirla passeggiata, escursione o gita… si tratta di una meta panoramica raggiungibile comodamente in 5 minuti a piedi, ma vi assicuro che vale la visita! Volendo ci sono diversi sentieri che conducono in questo luogo, con partenza da Casoro (una bella salita!) oppure semplicemente nei dintorni.

Ho cercato qualche informazione in internet ma in realtà ho trovato ben poco, così con quella manciata di indicazioni ci siamo messi sulla strada in direzione Agra. Ovviamente abbiamo pascolato un po’ prima di trovare il luogo desiderato.



Ad Agra si oltrepassa il campo da calcio e la partenza del percorso vita alla nostra sinistra e poco dopo la strada si dirama: noi dobbiamo svoltare e scendere a sinistra in direzione di Barbengo. Seguendo la strada cantonale, poco prima del primo tornante, c’è uno spiazzo sulla destra che balza all’occhio, con un cartello indicante alcune passeggiate. Leggiamo subito ciò che cerchiamo: “Sasso delle parole”. Eccoci dunque al posto giusto!


Il sasso delle Parole


Lasciamo l’auto e ci incamminiamo. Il sentiero è immerso nel bosco, tra radici da scavalcare, rocce appuntite che spuntano ad ogni passo e un precipizio a tratti pericoloso. Ho tenuto la mia bimba sempre per mano, con i bambini è assolutamente fattibile ma occorre prestare attenzione. Dopo appena cinque minuti di cammino si apre di fronte a noi un panorama pazzesco, incredibile!

Siamo in cima ad una rocca, posti come su di una terrazza, e troviamo due belle panchine per poterci sedere e assaporare la bellezza di quel luogo. È il cosiddetto Sasso della parole, sito in una zona in cui Herman Hesse si recava sovente a dipingere: non è difficile immaginarsi il perché!


Che vista!





Si ha una visione spettacolare sul lago Ceresio e i paesi che lo costeggiano, da Caslano con il suo monte Sassalto, a Lavena Ponte Tresa, Brusimpiano proprio di fronte a noi… una meraviglia!

È un luogo che una volta nella vita bisognerebbe vedere, per il panorama che offre e per la sensazione di libertà che sprigiona.




Logo_edited.jpg
bottom of page